PROTOTIPI IN STAND-BY






Le vedete queste variopinte ed allegre perline?
Le avete viste bene? Bene bene bene?
Ecco, ora potete fare due cose.
Uno, dimenticarvene.
Due, lasciare che si imprimano indelebilemente nella vostra memoria visiva.

Perchè? Perchè non so né se, né quando, rivedrete qualcosa di simile, almeno su questi schermi, ammesso che ne abbiate voglia certo.

Trattasi infatti di pura e semplice FOLLIA.
E non lo dico per fare la faiga eh, ma perchè E' così!

Una follia di nome: perline artigianali di stoffa decorate a mano.

Voi sapete bene che ogni esperimento che si rispetti necessita di riflessioni, prove, errori, costruzioni e disfacimenti, e inevitabili fallimenti.

Una volta aver speso circa un paio di giorni tra trovare un efficace metodo di incollaggio ed aver individuato la stoffa adatta.

Una volta arrotolate non piu' di 10 perline sbilenche nell'arco di una giornata, ciascuna sul proprio filo.

Una volta capito che non stai arrotolando il prosciutto per l'antipasto, o il rotolo alla nutella...che cioè devi ottenere



Una volta aspettata qualche ora con il sole fuori o anche un'intera giornata con le nuvole fuori, affinchè il tutto si sia asciugato, tempo durante il quale magari approfitti per arrotolare ed arrotolare ancora.

Insomma una volta fatto tutto questo ed anche di piu'...
NON hai FINITO!

Ora arrivo il bello, la DECORAZIONE.



Che vuol dire prendere tutti i cilindretti realizzati e ad uno ad unom ed abbellirli con fronzoli di qualsivoglia genere (fili, strass, perline di conteria) per dargli un aspetto gradevole ed appunto, di perlina.

Ah, ovviamente, ognuno col suo sguardo, ognuno diverso :-)





In pratica, due settimane per ottenere questo:


Non piu' disponibili.

Non piu' disponibili.


Disponibili.

Disponibili.

Disponibili.


Disponibili.

Non disponibili.


Un bel risultato per me, di quelli ad alta soddisfazione.

Mi sono divertita molto ma anche molto spazientita e stancata, l'estro e la libera creatività hanno galoppato su selle dorate, e qualche fortunata (?) del web ha avuto l'onore di possederne un paio in anteprima!


E così ora mi ritrovo ad aver accantonato tutto per salvaguardare la mia salute, e con un pugno di perline grezze in mano ancora da decorare.





P.S. ho faticato pure a scrivere il post, figuriamoci!

Si iu sun!
Sara.

51 commenti:

  1. Sono qualcosa di meraviglioso!!!
    Sei stata straordinaria e hai creato delle perle uniche!!!
    Brava,brava,brava,brava,brava,brava,brava,brava,brava.... e ancora bravaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

    RispondiElimina
  2. mi piacciono un sacco!!potresti abbattere i costi con i ritagli e gli scarti di stoffa che recuperi se magari cuci o conosci qualcuna che cuce .perche davvero sono troppo belli e devi invadere il web con questi bijoux!!
    ciaao
    rachela

    RispondiElimina
  3. Mai dire mai, eh per carità, ma io credo che è meglio se le lascio fare a te, per vari motivi: innanzitutto le vedo più sul tuo stile che sul mio (le trovo bellissime, ma si vedrebbe che non è frutto della mia creatività), seconda cosa perchè come giá detto altrove io con i tutorial ho un rapporto strano, ovvero mi sembra di "copiare" cosa che assolutamente non è nel mio stile e non voglio fare, terza cosa perchè credo che cmq le decorazioni finali mi verrebbero una schifezza, quindi io continuo con le mie perline meno uniche, meno originali, ma andando sul sicuro - o quasi -
    Dopo questa introduzione fin troppo lunga che dire se non che:
    spero tu le rifaccia ancora, again and again!!!
    Perchè sono veramente belle ed uniche e le vedo, insieme ai gioielli crocchettosi, davvero molto "sarettose".
    Poi la decisione sta a te, a me piacerebbe vederne altre, magari non sempre, ognitanto dai ^_^
    Un bacione
    Marga

    RispondiElimina
  4. Ussignur che lavoro megagalattico! No Sara, mi sa che mai e poi mai mi ci metterò, poi anche quando sarei distratta dalla Vinavil, e continuerei a mettermela sulle dita con l'unico intento di farla seccare e toglierla a filaccini... Però che belle che sono diventate, dopo il megalavoro! Compliments per la pazienza, e per la fantasia, e per la bellissima idea e ancora, soprattutto, per la pazienza! Dai su, io non ci credo che le perline grezze me le abbandoni così. Magari non ora, ma un giorno chissà cosa ci cucirai in cima. :)
    Valeria

    RispondiElimina
  5. Direi che sono superbe...e anche se il tuo racconto ha provato a scoraggiarmi...sono masochista!credo che ci proverò!!!!
    ahahah brava saretta!
    baci

    RispondiElimina
  6. Tu sarai pure pazzerella, ma queste perline stoffose io le adoro (e tu saaaaiiii bbbeeeene qqquuuuaaaannnttto leee adddoooro!), così particolari e colorate... ognuna con la sua anima e i suoi colori.. bello bello bellissimo!.
    Un bacione!.

    RispondiElimina
  7. Le tue perlozze sono un tripudio di fantasia e creatività allo stato puro! Ma il forno che c'entra?!

    RispondiElimina
  8. Veramente un gran lavoro, c'è da farti i complimenti solo per aver superato lo stress!..io certe volte vado su tutte le furie se non mi viene bene qlc, poi non parliamo di cccccolla vinilica e arrotolare..è stressante farlo per piccole perline di carta, figuriamoci di stoffa!..che pazienza che hai avuto!!..altro che hobby rilassante..cmq veramente belle le perle in tessuto, non solo per il lavoro che ci vuole ma perchè danno quel tocco in più e sono sopratutto personalizzabili, e poi devo dire che anche da sole senza decorazioni stanno bene, una bella collana ci starebbe!!

    RispondiElimina
  9. ahahahah
    "ottenere QUESTO e non questo"
    Mi hai fatto morire XD
    Dai sbagliando si impara!
    E poi queste perle e bijoux sono fenomenali! Davvero dei pezzi unici!!!!
    Per me devi continuare Saretta mia ^^

    RispondiElimina
  10. Avevo visto delle perline fatte arrotolando strisce di carta o pannolenci...
    Ma queste perle con la stoffa e decorate meravigliosamente con il tuo perfetto gusto sono davvero una cosa SUPER!!!
    Hanno un'aria così esotica ed orientale ;)

    RispondiElimina
  11. Sono straordinarie! Non fermarti!
    Giulia

    RispondiElimina
  12. OOOOOOOHhhhhhhhhh Sarella, come faccio a rendere quello è ho provato in due parole? Sono bellissime, un'idea geniale, originale e chi più ne ha più ne metta. Sei stata grandissima e capisco il dispendio ma secondo me ne vale la pena, sono certa che andrebbero a ruba. Guarda appena le ho viste ho pensato "cavolo, questo è quello che avrei sempre voluto creare", mi riconosco pienamente in questo stile e e e e...mille e più complimenti, hai una grande testa, non ti fermare per carità. Ogni volta che vengo qui vedo cose sempre più belle. Mi inchino e scompaio in dissolvenza:-D

    RispondiElimina
  13. Non ho davvero parole, si...aspettare ne è valsa la pena....sono troppo, troppo belle, sei un genio, davvero mi piacciono tantissimissimo, basta, qualsiasi cosa scrivo sembra idiota.....

    RispondiElimina
  14. Aiutoooo!!! Sono troppo meravigliosi!!!...è valsa la pena faticare così tanto per regalarci questo incanto!!!

    RispondiElimina
  15. Sarette...che dirti se non...nu genio sei! Bellissime, originalissime e perfette. Io credo che tu non debba accantonarle. La creatività è cosa lenta, a volte, e ciascuno di noi deve, a mio avviso, trovare il suo pezzo forte, lungo, prezioso proprio per questo. E questa idea delle perline decorate è secondo me un bellissimo punto da cui partire. Che dirti se non bravissima?! In questo mare di bijoux tutti uguali, tu sei una luce di originale e personale ispirazione. Ti bacio donzella! Bravissima. Riprendo l'altra Giulia e ti dico anche io: non fermarti!
    Giulia

    RispondiElimina
  16. Anche io mi unisco al coro e ti dico: NON FERMARTI!!! Sicuramente non sarà un lavoro semplice e veloce, ma fa la differenza!!! i bijoux che facciamo tutte noi sono bene o male dello stesso stile, questo tuo esperimento fa la differenza!!! Brava! Hai avuto un'idea geniale, non la buttare!!!
    Serena

    RispondiElimina
  17. Cara Sara, hai tutto il mio rispetto per questo magnifico lavoro!
    Avrai faticato un sacco, ma il risultato è davvero straordinario! ;)

    RispondiElimina
  18. Spettacolo!!! Giuro che se portassi gli orecchini te ne ordinerei un paio al volo! Mannaggia alle mie orecchiette hiper-sensibili. Si, ci credo che hai faticato; non si capisce mai abbastanza lo sforzo e la ricerca che ci possono stare a delle creazioni uniche ed originali! Mi inchino alla tua bravura ed in cambio per questa magnifica lucidatina agli occhi ed al cuore ti lascio una sigaretta ed un infuso ai mirtilli rossi, ciliegie e vaniglia e naturalmente un abbraccio stritoloso ed un MUA di cui tu sei mia maestra! Cathy

    RispondiElimina
  19. Sono senza parole!Le tue perline sono magnifiche,i colori stupendi...Concordo con chi ha già detto che forse hai avuto"un'idea meravigliosa"sulla quale valga la pena soffermarsi.Dopo questo plebiscito non puoi lasciarci a bocca asciutta!

    RispondiElimina
  20. ehi ma che meraviglia,davvero non ho mai visto delle perline piu' stupende di queste........certo immagino il gran lavoro che ci sia dietro,ma visto il risultato ne e' valsa veramente la pena...................io posso solo sperare che non sia stato solo un esperimento (magnificamente riuscito) ma che sia davvero solo l'inizio............sei davvero bravissima passero' prestissimo sperando di vedere tutte le altre finite...........baci neyra

    RispondiElimina
  21. Ciao Sara, è tanto che non lascio commenti sul tuo blog (e non solo sul tuo) ma ti seguo sempre e stavolta non posso non dirti che hai avuto una strabiliante idea, un mix perfetto della tua estrosa fantasia e della tua lodevole manualità. Sono belle e originali, non le abbandonare perchè forse lo sforzo vale la soddisfazione, che ne dici?
    Un bacio - Anna

    RispondiElimina
  22. Scusa cocchina Saretta, xchè abbandonare l'idea?????
    Troppo facile realizzare delle creazioni superparticolari e poi dire " abbandono il progetto xchè troppo stressante" !!!!
    Non fare la gnorri, vai avanti nel progetto..... hai i famosi contrappesi in regola su tutto.
    Mi piacciono un sacco, e sono molto perline di saggezza style!
    Ancora complimeti.
    Baciotto.
    Cinzia.

    RispondiElimina
  23. Sara!!!!!!!! ma cosa ti metti a creare??? Come fanno a uscirti da mani e cervello simili delizie??? sono rimasta a bocca spalancata per un quarto d'ora davanti a queste foto O_o Mi unisco a tutte le altre: non fermarti, sviluppa questa idea!!!

    RispondiElimina
  24. Hai ragione Sara, rinnovando il template del blog mi son scordata di rinserire la mail ;) Ho rimediato.
    A proposito di quello che mi hai scritto, i miei complimenti sono sinceri, perchè ritengo tu abbia un gusto speciale nell'accostare materiali e colori per creare i tuoi bijoux, che per questo motivo sono davvero unici :)
    E' giusto quindi far aumentare l'autostima di chi se lo merita ;)

    un bacione

    RispondiElimina
  25. saretta sono meravigliose!!!! Sono perfette in ogni dettaglio e anche io come Annabella ho subito pensato: "come vorrei averle fatte io!" E l'idea e il lavoro e la fatica sono sicuramente ripagate dalla bellezza del risultato... Non c'è paragone con le cose che compri fatte in serie, queste qui hanno un'anima, sono tra le cose più belle che ho visto ultimamente!
    Spero che ascolterai i nostri incoraggiamenti e non ti fermerai!! Anche perchè è un ottimo modo per riciclare il tessuto, sono anche green ste perlozze!!!
    Strabrava, stragenio!
    Alessia

    RispondiElimina
  26. penso che hai fatto delle perle uniche ma anche bellissime e con gran gran gusto!!!

    adesso è un periodo che mi piacciono particolarmente i bijoux relizzati con stoffa e spero che non te ne abbia a male se proverò la tua tecnica!
    prevedo che farò qualche pasticcio sicuramente ma se riuscirò a fare qualcosa di buono sarai la prima a vederlo!!!
    grazie ancora dell'idea
    un grande bacio
    niki

    RispondiElimina
  27. Elapeppa Sara!!!!! Son troppo belle, guai a te se ti fermi!!!

    RispondiElimina
  28. VIETATO FERMARSI.
    Ci mancherebbe altro, ma vuoi mettere avere delle perle così a diposizione, poterle creare della dimensione e colore che vuoi? Tu sei matta (scusa) a non continuare lo so che il lavoro è impegnativo, ma vedrai che andando avanti tutto diventerà più facile e veloce.

    Ma vuoi mettere, le tue creazioni adesso saranno non uniche ma unicissimissimissime.

    Continua a sperimentare e grazie per condividere con noi tutti i tuoi esperimenti.
    Antosb

    RispondiElimina
  29. Sei tutta pazza, ma soprattutto sei una grande artista!
    Il risultato è di una bellezza e di un'originalità tali che sarebbe davvero un peccato non ripetere mai più l'esperimento. Ti preeegooo, riprovaci e sorprendici ancora!
    Intanto ti mando un bacio al volo, col piccione viaggiatore, non si sa mai, con tutti i germi che ti porti dietro in questi giorni! ;)

    RispondiElimina
  30. Ma che meraviglia la prima foto! E splendide le creazioni!
    Fai anche dei ciondoli, ti sottraggono meno tempo e magari ti diverti di più, stressandoti di meno !!!
    ;-)
    Super brav, super mua!

    RispondiElimina
  31. Li trovo semplicemente unici e geniali!!!
    Ciao, Giovanna

    RispondiElimina
  32. Ho letto con interesse immenso questo post: che belle perline, il risultato è unico e penso anche la fatica nella creazione!!!
    Ne approfitto per ringraziarti della partecipazione al mio giveaway.
    Buona fortuna!!

    RispondiElimina
  33. Es precioso y único, genial, te agrego para seguirte.

    RispondiElimina
  34. Io lo dico sempre... genietto muoso sei... zi ziii...
    Queste perle sono meravigliose... le adoro ebbrava la mia saruzza.
    un baciottolo arrotolato.....ma senza colla hi hi hi

    amcro..... non traduco :DDDDD

    RispondiElimina
  35. uaoooooooo! non ho parole, sono davvero spettacolari, ho appena scoperto il tuo blog se l'inizio è questo figuriamoci il resto!!!! Ti devo assolutamente inserire nella lista dei blog che seguo. Davvero GRANDIOSA!!!

    RispondiElimina
  36. MI S T R A P I A C I O N O !!!!! posso copiare la tua idea ovviamente menzionandoti sul mio blog?

    RispondiElimina
  37. sono troppo belle!!!! idea geniale e realizzazione superba!!!!
    a volte dietro alle meraviglie si nasconde un lavorone paziente e lungo...
    sei stata grande!!! grazie per il tutorial :-)

    buon fine settimana
    eli

    RispondiElimina
  38. Ma quanto sono belle!!!
    Un vero incanto! Grazie anche per il tutorial... proprio in questi giorni guardavo il mio sacchettone di ritagli di feltro, indecisa sul da farsi... ecco qui mi sei comparsa per incanto!!
    Grazie e complimenti!
    Baci,
    Elisa

    RispondiElimina
  39. Questa volta hai superato te stessa e voglio dirtelo con tutto il cuore! Sono bellissime, e vorrei conservare ogni lembo di stoffa per poi fartelo avere...

    Abbracioso,
    Laura

    RispondiElimina
  40. bellissime...ti aggiungo ai miei preferiti!!!

    RispondiElimina
  41. meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa...um,io ho 3 bidoni e un centinaio di cartellette piene di stoffette....che si fa?????

    RispondiElimina
  42. Non mi aspettavo tutto questo procedimento...sono ad occhi sgranati (la sgranatura che si può avere alle 6,00 del mattino)...pensavo che decorassi dei supporti già preconfezionati...sei davvero GENIALE!!!!!

    RispondiElimina
  43. Concordo con cicoria: GENIALE è la parola adatta! Sono rimasta di stucco! Brava brava brava!

    RispondiElimina
  44. Veramente bellissimi, tecnica straordinaria....stile impeccabile....bravisssssssima!!!

    Eleonora

    RispondiElimina
  45. E torno su questo tuo bel post per dirti che le tue perle sono belle belle belle, ma mai quanto te! Ti lascio una sigarettina e se mi pensi tra mezz'oretta ti offro pure una tisana sencha con rose e bergamotto!!! Smuak o Mua!!!!! Buon fine settimana mia unica e sola Gnometta!

    RispondiElimina
  46. prima volta sul tuo blog ;)
    che bella idea... colorata e e un po' fantastica...sembrano uscite da un libro di favole queste perle ;) Complimenti

    RispondiElimina
  47. oh mio dio .. ma questa idea è senzazionale! Non ti dispiace spero se ci provo anch'io... magari vedrai i risultati sul mio blog. Ciao :-)

    RispondiElimina
  48. Caspita, che lavoraccio!
    Complimenti per la costanza. Anche se, non c'è che dire, valeva proprio la pena di lavorare così tanto per un così splendido risultato!

    RispondiElimina
  49. io le faccio da anni e vendo nei mercatini ...ma non mi ci vogliono 2 settimane ... mi sa che sbagli qualcosa se ti ci vuole tanto tempo (forse i materiali? il tipo di colla?) comunque il risultato è carino ^_^

    RispondiElimina
  50. ma sono bellissime..... brava brava brava. Sono originalissime e molto BELLE

    RispondiElimina