TRASLOCO
Terza giornata
Riassunto delle puntate precedenti
QUI
e QUI e QUI

!mAdRePeRlA!


Devo dire che la madreperla non è mai stata una mia grande passione, o meglio, non amo molto i bijoux realizzati in madreperla, soprattutto i pendenti e le collane di conchiglie. Il mio parere su questi ultimi non è ancora cambiato (...de gustibus...) ma da quando il mio quartiere è stato invaso dagli indiani e dai fantastici negozi stracolmi di pietre e perline che gestiscono ho scoperto che la madreperla poteva dare qualcosa in piu' al mio stile.

Lunghi e coloratissimi fili di madreperla d'ogni forma catturavano irresistibilmente il mio sguardo...donuts, dischi piatti, rettangoli, cuori,fiori, chips, frammenti, zecchini...colori intensi, determinati, dalle forme sbarazzine, decorative, duttili...

Ho cominciato a farne una piccola scorta e ad usarli molto, moltissimo; mi sono appassionata rendendomi conto che a seconda del colore e della forma della perlina potevo dare un aspetto diverso alle mie crezioni...geometrico e lineare, semplice ma allo stesso tempo sfizioso, vicace o delicato, deciso o pieno di sfumature ed iridescenze...

Immagini prese dal sito http://www.perlesandco.com/ - perline in vendita sul sito stesso.


Chips, nuggets, forme simpatiche
e colorate con foro passante...fiori, lune, delicate stelline, foglie...



Immagini prese dal sito http://www.happyland.it/ - perline in vendita sul sito stesso.


Personalmente, quelle che preferisco in assoluto sono i DONUTS, i tondi con largo foro centrale e foro passante per i chiodini. Mi piacciono perchè trovo che arriscano di design, originalità e sfiziosità ogni creazione...


Collana Pollon (Pollon), Bracciale Apollo (Pollon) e collana Disco Shock (The Hysterics).

Orecchini Sole Nero (Ballerine), Afrodite (Pollon), Prato blu (Ballerine), Takeshi (Doraemon), Avocado Love e Albicocca Oblò (Fruit Joyce).


..ma mi piace usare la madreperla sempre, nelle forme e nei colori che piu' mi attraggono. Grandi a pendente per esempio...


Orecchini Dioniso (Pollon), Bracciale Sunsweet e Collana Drops (The Hysterics).


...o piu' piccole, tonde, a forma di fiore, stella, esagonali, ovali con foro passante...


Bracciale Marian (Souvenir), Orecchini Altalendando, Bracciale Cappellino e Orecchini Universus (The Hysterics).


...adoro anche l'effetto che si ottiene accostando piu' chips tra di loro...


Collana Eco, Collezione Pollon.

La madreperla come elemento caratterizzante, in evidenza, colorato e luminoso, sempre in armonia cromatica e stilistica con tutto l'insieme.

Gustoso questo materiale, non vi pare?


Perline di Saggezza

9 commenti:

  1. Gustoso si!!!! Io non vado matta (per ora, ma si sa che son bislacca e posso cambiare gusti in un hip) per la madreperla ma come l'hai usata tu è magnifica. Le pollon e disco shok (credo) sono strepitose!!! Hai davvero un tuo modo unico di creare, di accostare, rifinire e proporre... Cappello signora Pacciarella!!!! Nelle nostre camminate romane ho visto un negozio che avrei svaligiato insieme a te... Dalle parti di piazza Navona, nella via degli antiquari.... Ho resistito!
    Ma tu eri con noi in ogni momento! Un grande abbraccio mia cara, a presto!

    RispondiElimina
  2. A me la madreperla piace a piccoli tocchi... tu ne fai un uso così allegro! Le tue creazione viene voglia di mangiarle! Bellissima carrellata ricca di spunti... Grazie Saretta!

    RispondiElimina
  3. Allora siamo d'accordo carissime!
    Anche io non amavo la madreperla, per niente proprio, mi dava quasi sui nervi, ma quando ho visto che poteva essere multiforme e multicolor sono impazzita...qui da me, l'invasione di bangladeshiani ha portato con sè anche un'invasione di perline e madreperla del tutto nuova!
    Ale, come dicevamo per la filigrana, è praticamente capire che gli oggetti non hanno un valore di bellezza o bruttezza in sè, ma lo acquisiscono grazie all'estro o al non estro, al gusto o al non gusto creativo di chi li usa...a parte le perline ovviamente che come ben sapete hanno per me un valore di bellezza assoluto ed oggettivo :-p
    E quelle che mi hai fatto vedere tu Fata????? Sai...probabilmente avrei resistito anche io a farne una degna scorpacciata, a volte per fortuna il mio buon senso prevale sui raptus perlinesco/shoppingosi...sono invasa da perline, qualche volta è necessario mettere un punto e virare verso acquisti piu' ragionati! Anche se...gnummi gnummi...se fossimo state insieme forse....IL RATTO DELLE PERLINEEEEEEEEEEEEEE! :-)
    Comunque bislacca carissima, e anche tu Ale (e Giulia, e Drina...e tutte quelle che decidono di lasciare un segno qui sul mio blog ovviamente), voi che passate di qua mi fate sentire bene con me stessa, ma non per i complimenti, ma perchè mi fate capire che ha davvero senso condividere le cose con persone speciali che viaggiano sullo stesso pianeta...io spererò sempre di arrivare al vostro animo con quello che faccio, io ci metto di sicuro la passione e la mia sensibilità, sempre, per essere all'altezza di me stessa ma anche vostra.
    Slurpppppppp!

    RispondiElimina
  4. Evvai...un papiro che non ha fatto PUFF!
    :-)

    RispondiElimina
  5. Saretta...mi sono appena letta un tuo commento dalla Giula che mi ha lasciata stordita dalle risate...
    Madreperla ne ho usata raramente e pochissima ma le amiche hanno ragione quello che je fai tu alla madreperla...nessuno mai!!!
    Mi sa che per il resto della giornata parlerò romanesco...come ti ho lasciato detto dall'altra parte mio papà era di Roma e quindi mi basta un niente per partire...
    Beso

    RispondiElimina
  6. Non è possibile...!!!!!......!!!!
    avevo lasciato una perlina madreperlacea proprio ieri sera. Chissà dove è finita. Navigherà nel profondo blu della rete. Ieri ti confidavo la passione, anzi la fissa, per le conchiglie: ne ho collezionate da tutto il mondo per anni, mentre guardavo con differenza, anzi con "pena" gli oggetti, quasi sempre pacchiani, fatti con le conchiglie. Oggi la fissa è guarita e apprezzo i manufatti quando sono belli come le tue allegre e colorate medreperle. Ci fanno sognare l'estate, ancora troppo lontana. Ah! Dimenticavo, mi piacciono particolarmente i bracciali marian e sunsweet. Ciao xxx Rosi

    RispondiElimina
  7. Ma che bello il tuo commento ai commenti! Non aggiungo altro! L'ho letto e ti abbraccio!
    No, aspetta, ti lascio un cornetto integrale con tutti i semini che fanno bene alla salute... Ci vuole tanta energia per infilare tutte quelle meraviglie, bisogna nutrire anche il cervello affinché possa continuare a fare le giuste sinapsi perlinose... anvedi!!!!

    RispondiElimina
  8. Cara Sara,
    anch'io ho vissuto lo stesso percorso
    nell'avvicinamento alla madreperla!!!
    Quando per strada incrociavo una signora con quelle "mega" collane in madreperla,venivo assalita da un moto di disgusto...non esagero!!!
    Poi pian piano l'idea di tutto quel colore (visto e acquistato proprio da Pearls and co)mi ha attratto da prima sotto forma di bottone (ne sono ossessionata!)e poi di dischi, dischetti e affini.
    Oggi se riesco posto qualcosa.
    Grazie e buonissima giornata,Simo.

    RispondiElimina
  9. Ciao Sara, grazie per essere passata dal blog e per gli apprezzamenti che hai lasciato.
    La luce è talmente importante per me, che per non perderne un raggio non ho messo le tende alle finestre!

    Complimenti per le tue collane, coloratissime, allegre, gioiose!

    Io ho usato dei piccoli dischetti in madreperla sulla mia collana La Ila veste Prato... mescolate al resto danno luce!

    Allora a presto!

    RispondiElimina